Comunità Narconon Gabbiano Opinioni: la Storia di Francesco

Alla Comunità Narconon Gabbiano, le opinioni chi ha svolto il programma di recupero, dimostrano che il metodo utilizzato rappresenta una soluzione concreta per uscire dal tunnel della tossicodipendenza o dell’alcolismo.

Oggi, tra le migliaia di opinioni sulla Comunità Narconon Gabbiano, vogliamo farvi leggere quello di Francesco che, dopo anni di dipendenza da cocaina, racconta com’è cambiata in meglio la sua vita grazie al Programma Narconon.

Comunità Narconon Gabbiano RecensioniFare uso di cocaina mi aveva trasformato e fatto precipitare in una condizione di sfiducia nei confronti della vita e di tutto ciò che di bello avevo.

Non ero più in grado di sperimentare alcun tipo di emozioni perchè, senza la cocaina, tutto sembrava non avere più significato.

Vivevo in uno stato costante di confusione e tutto ciò comportava delusioni e dispiaceri alle persone che mi circondavano.

Quando sono arrivato alla Comunità Narconon Gabbiano ho capito che c’era la possibilità di cambiare vita e di tornare ad essere felice.

Svolgendo tutte le fasi del programma di recupero sono riuscito a liberarmi da tutti i pensieri negativi che mi facevano vivere male e che mi facevano rifugiare nella cocaina.

Adesso riesco ad affrontare la vita senza scappare o nascondermi ed ho ristabilito un rapporto sincero con la mia famiglia.

Voglio ringraziare tutti gli operatori della Comunità Narconon Gabbiano perchè mi hanno aiutato a tornare ad essere felice.

Francesco M.

Ci auguriamo che le parole di Francesco possano essere d’aiuto per tutte quelle persone che, finora, non hanno ancora fatto qualcosa di concreto per risolvere un problema di tossicodipendenza.

Per leggere altri racconti di ex-cocainomani visita la pagina Comunità Narconon Gabbiano Opinioni

Per ulteriori informazioni o aiuto immediato visita il sito della Comunità Narconon Il Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Nota: l’immagine ha solo scopo illustrativo. Non viene mostrato il reale soggetto per motivi di privacy.